Dopo diversi mesi di lavoro, sessioni e nuovi incontri, abbiamo potuto lanciare ufficialmente l’Innovation Booster “NTN Living Labs Decarbonisation” durante un Kick-Off il 19 gennaio 2021 che ha riunito tutto il consorzio e Innosuisse. Living Labs for Energy Decarbonisation sviluppa e gestisce attività per promuovere l’innovazione tecnologica e sociale attraverso una partnership tra pubblico, privato e persone, trasferendo conoscenze e co-progettando soluzioni utilizzando metodi di open innovation e design thinking. Circa 2’000’000 CHF su 4 anni sono stati messi a disposizione da Innosuisse per aiutarci a promuovere l’innovazione sociale per la transizione energetica.


Il Kick-off ha permesso ai partner di incontrarsi e di presentare i loro ruoli: la Leading House – l’associazione Energy Living Lab, i partner di implementazione, i partner di ricerca, le reti di reti, i cittadini e naturalmente i 10 Living Lab. Il consorzio svilupperà idee innovative e i Living Labs lavoreranno con i team di innovazione a livello regionale in tutta la Svizzera per sviluppare progetti concreti che abbiano un impatto sulla transizione energetica. Il rappresentante di Innosuisse, Emile Dupont, ha sottolineato l’importanza del progetto nell’ecosistema dell’innovazione per il settore della decarbonizzazione. Ha spiegato perché il nostro programma è stato scelto da Innosuisse. L’obiettivo del Kick-Off era quello di spiegare gli indicatori di prestazione chiave e il processo d’innovazione di NTN Innovation Booster e di dare un volto alle varie posizioni. Questo incontro è servito anche a sottolineare la diversità di background e di genere nei diversi Living Labs ma anche le diverse competenze riunite nel consorzio.

I prossimi passi del progetto sono la formazione dei manager dei Living Lab per lo sviluppo delle capacità dei Living Lab. Questa formazione sarà fornita virtualmente da ENoLL (European Network of Living Labs) attraverso il loro laboratorio di apprendimento virtuale. Sono in preparazione anche Open Lab Day e Innovation Camps intorno ai Living Labs e alla decarbonizzazione.

 

Share This